La VIA DEGLI DEI anche di notte e le altre proposte per il 2020

0

Dalla Barbiana-Montesole al trek lungo la Linea Gotica, dalla Via della Lana e della Seta ai Cammini ad alta quota: ecco le proposte per per vivere il territorio passo dopo passo, in gruppo o in autonomia. In calendario anche workshop fotografici, cine e gustotrekking

di Francesca Biagi

Il freddo presto passerà e lascerà di nuovo spazio al tepore della primavera e ad un’altra stagione di trekking. Se avete già voglia di pianificare le vostre uscite, non mancate di dare uno sguardo alle proposte di Appennino Slow per il 2020 pensate nell’ottica di accompagnare il viaggiatore nel cuore della nostra terra per scoprirne tutti i segreti e le peculiarità.

La Via degli Dei è il nostro cavallo di battaglia, il trekking di cui conosciamo quasi ogni segreto, dalle buche ai sassi, dai cartelli ai panorami, dalle ricette emiliane a quelle fiorentine: quest’anno potrai partire in cinque o sei giorni, oppure scegliere le versioni “special”, come quella che prevede di camminare di notte e riposare di giorno, per ammirare i boschi della terra di mezzo tra Emilia e Toscana anche col favore delle tenebre.

Poi ci sono i Grandi Cammini (dalla Via della Lana e della Seta alla Via Francigena, dal Cammino dei Briganti al Cammino delle terre mutate), quelli per chi decide di intraprendere “il” viaggio, quelli già conosciuti al grande pubblico e interpretati in chiave più intima ma avventurosa. I Trekking d’Alta Quota per i camminatori più esperti (dalle cime delle Alpi a quelle dell’Appennino), quelli dedicati alla Storia della nostra terra (dalla Linea Gotica alla Barbiana-Monte Sole, dalla Via Sacra etrusca all’Anello del Rinascimento, da Attenzione ai briganti alla Vita segreta degli Alberi).

E ancora continua la nostra grande avventura “gialla” (il colore che vedono meglio le persone che hanno disabilità visive) grazie alla proposta di trekking accessibile “In montagna siamo tutti uguali” con nuove date ma soprattutto nuovi luoghi, dalla consolidata Via degli Dei in 7 giorni alle proposte più brevi nelle Foreste sacre o lungo itinerari culturali o emozionali che ben si sposano alla lettura più intima di un cammino.

Ed infine nuovi progetti speciali perché non vogliamo fermarci mai ma cercare di dare sempre nuove letture al nostro bellissimo e amato territorio ancora troppo poco conosciuto al grande mondo dei viaggiatori.
Si parte con il nuovissimo GustoTrekking, 14 week end speciali dedicati al gusto, alla tavola, a sapori e vini di eccellenza, alle tradizioni enogastronomiche di due regioni che hanno pochi rivali, in cui vi accompagneremo (a piedi ma non solo) alla scoperta di sagre, feste, cantine, vigneti, castagneti e tanto altro ancora!

Si passa poi ad un Appennino più professionale, con un vero e proprio workshop fotografico, per chi insegue lo scatto perfetto e cerca un corso teorico/pratico in piena natura con un fotografo che sceglie e inquadra i luoghi in cui vive e lavora da sempre. Si continua con il cinetrekking, per valorizzare quei luoghi raccontati da attori, registi o scrittori famosi che sapevano cogliere il vero spirito appenninico e riversarlo nelle scene di un film o nelle pagine di un libro, e infine si termina… in spiaggia! I Cammini vista mare sono tre proposte che vi porteranno a scoprire nuovi luoghi attraverso gli occhi delle nostre guide che al mare andavano… in vacanza!

  • Per tutte le informazioni e per organizzare il tuo viaggio contattaci a info@appenninoslow.it oppure visita il nostro sito www.appenninoslow.it e chiamaci o scrivici su whatsapp al numero 379 1528959
Condividi con

About Author

Comments are closed.

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto