NELLE VALLI BOLOGNESI IN EDICOLA

0

SFOGLIA ON LINE IL NUMERO 52 – INVERNO 21/22

Filippo Benni – Direttore Nelle Valli Bolognesi

Il 2022 di Nelle Valli Bolognesi inizia con una grossa novità. Sabato 8 gennaio, infatti, il numero 52 della rivista che da 13 anni racconta la storia, le tradizioni, le eccellenze e la natura che ci circonda, arriverà per la prima volta in edicola, in abbinamento con il quotidiano storico e più letto della città, il Resto del Carlino Bologna.

In copertina una rarissima foto di Martora scattata da William Vivarelli

SFOGLIALA ON LINE

Un cambiamento che ci permetterà di arrivare anche dove, nonostante l’impegno di AppenninoSlow, non saremmo mai riusciti ad arrivare. Una diffusione più capillare, quindi, semplice ma sempre gratuita (sarà in regalo a tutti quelli che acquisteranno una copia del Carlino).

Per l’occasione ci siamo messi il vestito della festa e al posto delle 56 pagine canoniche, la rivista dell’inverno ne avrà ben 64.

In più, come da oltre un anno, all’interno della rivista troverete pure la rivista sociale del Cai di Bologna con cui la collaborazione continua con reciproca soddisfazione.

Dopo l’uscita in edicola, la nostra rivista sarà diffusa anche nella maggior parte dei soliti punti di distribuzione che, anche per le difficoltà legate alla pandemia, in questi due anni abbiamo fatto sempre più fatica a raggiungere in maniera puntuale.

Portare Nelle valli Bolognesi in edicola, oltre che una soddisfazione professionale, è anche, nel nostro piccolo, il modo di dare una mano ad un presidio fondamentale, ad una servizio essenziale che anche durante il lockdown più duro non ha mai abbassato le serrande, lavorando e rischiando per essere punto di riferimento per i cittadini.

Di questo primo esperimento valuteremo effetti, benefici e criticità per poi pianificare il resto dell’anno.

Con una certezza: anche nel 2022, grazie ad Emil Banca che lo ha fatto nascere, lo finanzia e lo edita, Nelle Valli continuerà a celebrare, raccontare e promuovere il nostro territorio attraverso la la diffusione gratuita di almeno 35 mila copie a numero.

BUON ANNO A TUTTI

Condividi con

About Author

Comments are closed.

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto